ADHD, documentario in arrivo

Stella Savino, la regista del film documentario sulla Sindrome da Deficit di Attenzione ed
Iperattività. Sembra che il documentario parli della nascita di qusta diagnosi e della seguente cura, dell'uso di un farmaco anfetaminico su bambini piccoli, del dibattito tra i professionisti su cos' è in realtà 'ADHD, e del fatto che ricevere o meno la diagnosi dipende dal professionista che si incontra.

Chi mi segue da tempo sa che cosa penso da sempre di questa diagnosi: che non esiste. Per me è semplicemente una diagnosi che fa comodo a molti per diversi motivi, e per fortuna non sono sola a pensarla così.
Addirittura il 2 febbraio del 2012, nel settimanale tedesco Del Spiegel compare una dichiarazione dello psichiatra Leon Eisemberg, padre della diagnosi HDHD: "l'ADHD è un ottimo esempio di malattia fittizia", praticamente costruita per la vendita di un farmaco!!!

Farmaco, a base di Metilfenidato, i cui effetti collaterali a lungo termine sono malattie epatiche, cardiache, problemi di crescita e aumento di suicidi.

Sono contenta dell'uscita di questo docu-film, spero non deluda le mie aspettative.

Chissà se verrà detto, anche magari solo accennato, che a volte le persone con diagnosi di ADHD fanno invece parte dello spettro autistico.


Fonte notizia: ADHD, esce il film che indaga sulla sindrome dei bambini iperattivi
Fonte notizia: L'inventore dell'ADHD: "L'ADHD è una malattia fittizia"

ADHD, documentario in arrivo ADHD, documentario in arrivo Reviewed by Paola Romitelli on 16:09 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.