domenica 7 settembre 2008

Creare un ambiente "eco" favorevole al sesso (la guida di Greenpeace)


Andare in bici al lavoro, mangiare ecologico, essere contro gli OGM, avere lampade a basso consumo e usare il biodegradabile...E' un perfetto inizio per prendersi cura di questo Pianeta. Ma se si vuole fare di più, anche "a letto" si possono prendere degli accorgimenti.

Greenpeace ha ideato una guida per l'ecosesso!

Come mai Greenpeace introduce ina guida proprio in ambito sesso? Perché il consumismo che prende come oggetto il sesso, ha aumentato il rischio di "intossicazioni" in seguito all'uso di giochi-per-il-sesso in PVC. Di contro però, ci sono alcune fabbriche di giochi per il sesso che hanno deciso di far diventare questo memento "verde" per aiutare l'ambiente. Si parla perciò di sesso verde o ecosesso.

Greenpeace, ha condotto una intervista avente per tema il sesso verde e i risultati confermano una tendenza a reputare sexy un partner attento all'ambiente. Sensibili al partner verde sono soprattutto le donne che dichiarano che c'è qualcosa in questi uomini che li rende irresistibili!

E allora, ecco i 10 suggerimenti di Greenpeace:
  1. Spegnere la luce: in modo tale diminuire le emissioni di gas nell'atmosfera. Spegnere la luce crea un ambiente più intimo, come anche usare le candele di cera d'api. Se fare l'amore al buoi proprio non piace, allora lo si può fare di giorno.

  2. Frutti della passione...OGM-free: chi utilizza la frutta (fragole, ciliegie, mirtilli, lamponi...) per accendere la passione, può farlo utilizzando prodotti liberi dagli OGM e dall'utilizzo di pesticidi.

  3. Amore a tutti i costi: al posto di ostriche e frutti di mare, per accendere la passione rispettando la natura e non producendo la distruzione dei mari, esistono dei prodotti a base di oli, saponi e aromi che hanno lo stesso effetto.

  4. Amore reciclato: utilizzare i contenitori di vari prodotti per collocare i prodotti che più si utilizzano in camera da letto: preservativi, lubrificanti, giocattoli...

  5. Usare eco-lubrificanti: meglio un lubrificante eco che non uno a base di petrolio come la vaselina. Il silicio è una valida alternativa ecologica.

  6. Emozioni forti non al petrolio: se piacciono le emozioni forti, si dovrebbero usare gadget di gomma o di lattice e non contenenti PVC.

  7. Amore salva-acqua: se si sceglie di fare il bagno o la doccia in coppia, si risparmia sia sull'acqua che sul sapone. Del resto, è sempre meno il tempo che si passa con il proprio conpagno/a, allora decidere di fare il bagno insieme permette di condividere un tempo e uno spazio in più.

  8. Dormire eco: sapere da dove proviene il legno con cui è fatto il letto in cui dormite può essere importante per non incentivare la distruzione illegale di foreste. Il legno deve avere una certificazione di provenienza.

  9. Sesso verde: ricordarsi inoltre che esistono gli olii ecologici per i massaggi, che il processo di sbiancamento del cotone è uno tra i più inquinanti...

  10. Fate l'amore e non la guerra.

Search This Blog

Powered by Blogger.

Si parla di:

adhd (2) alimentazione (10) amare (4) ambiente (36) amici blogger (1) amore (10) animali (25) anoressia (2) ansia (2) anziani (5) asperger (2) attualità (52) Auguri (3) autismo (22) avvisi (6) bambini (19) banner (4) blog (17) blogsfera (10) bullismo (2) cani (8) canzoni (2) carnefici (1) Chiesa (1) cinema (2) consumismo (6) consumo consapevole (16) coppia (6) corpo (1) cose divertenti (7) cultura e società (1) depressione (1) dieta (1) dipendenza (1) disabili (4) disturbi dell'apprendimento (2) donare (1) educazione (15) elettroshock (5) elettrosmog (2) enuresi (1) equilibrio (1) famiglia (1) femminilità (1) film (3) foto del mese (3) frase del mese (21) fumetti (2) gatto (5) genitori (4) gioco (3) google (1) infanzia (8) inquinamento (11) integrazione (1) ipercura (1) la nostra squola (11) la strada delle parole (3) leggendo Gomorra (5) libri (23) libro (2) link (1) mafalda (1) meme (2) mente (1) mezzi pubblici (2) neil armstrong (1) OGM (2) omossesualità (3) pediatra (1) pedofilia (14) petizione (4) piaghe da decubito (2) poesia (10) povertà (1) preghiera (4) premi (5) psichiatria (2) psicofarmaci (3) psicologi (6) psicologia (1) psicopatologia (2) psicosomatica (2) pubblicità (3) raccolta differenziata (2) radioattività (2) regalo (5) ricordo (10) riflessione (16) ringraziamenti (2) salute (28) scambio link (1) scuola (11) senso civico (26) sessualità (5) solidarietà (14) sondaggio (2) sport (1) stile di vita (7) strumenti educativi (5) strumenti educativi speciali (1) suicidio (2) supermercati (1) Tagore (1) teatro (1) truffe varie (1) varie (3) video (1) videogiochi (1) vittime (1) volontariato (1) youtube (1)

Followers

Google+

La mia foto

Psicologa, Psicoterapeuta - Insegnante di massaggio infantile - Facilitatrice Metodo Feuerstein

Post più popolari

Bottoni

Blog Archive

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...