mercoledì 10 ottobre 2012

E' il momento dell'uva

[foto di un grappolo di uva di S.E. Violante]

Albert Einstein soleva dire: Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta ed un violino. Di cos'altro necessita un uomo per essere felice?

Dalla Bibbia si legge: Ecco, Io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la Terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme. Saranno il vostro cibo.

Umberto Veronesi, medico ed oncologo, dice: Il nostro organismo, come quello delle scimmie, è programmato proprio per il consumo di frutta, verdure e legumi. Una dieta priva di carne non ci indebolirebbe certamente: pensiamo alla potenza fisica del gorilla. E pensiamo al neonato, che nei primi mesi quadruplica il suo peso nutrendosi solo di latte. Non solo una dieta di frutta e verdura ci farebbe bene, ma servirebbe proprio a tenere lontano le malattie.

Questo è il periodo dell'uva ^__^
La pianta dell'uva, la vite, è presente sul nostro pianeta da circa 5000 anni e viene usata principalmente per la produzione del vino e come frutto da tavola.

Le proprietà di questo frutto sono infinite:
- energetico, utile per chi fa esercizi sportive e mentali;
- antianemico;
- digeribile, gli zuccheri che contiene sono facilmente assimilabili (al contrario degli zuccheri raffinati);
- rimineralizzante,
- antiossidante, per il contenuto di polifenoli;
- possiede degli antivirali, viene infatti utilizzata per curare l'herpes simplex;
- antinfiammatorio e antinvecchiamento grazie al resveratrolo, contenuto soprattutto nella buccia dell'uva nera;
- aiuta l'assimilazione del calcio e nella sua deposizione nelle ossa, grazie alla presenza del boro;
- la ricchezza dei sali minerali che contiene (vitamine, potassio, ferro, fosforo, rame) aiuta anche ad essere di buon umore e a contrastare l'effetto "meno energetico" della durata inferiore della luce del giorno nel periodo autunnale e invernale;
- buono il suo utilizzo nelle diete, poiché apporta solo 60 calorie ogni 100 grammi circa.
Tali proprietà rimangono integre nell'uva naturale, non trattata. Quindi sono in misura inferiore o nulla nel vino, nelle confetture, nell'uva passa e via dicendo.

Inoltre, l'uva non contiene glutine e può essere data ai neonati dal primo anno di vita in poi, privandola di semi e buccia. Per i bambini è comunque più indicata l'uva fragolina, poiché difendendosi spontaneamente dai parassiti, è priva di pesticidi.

Quando si va a comprare l'uva, i grappoli più freschi sono proprio quelli che hanno una specie di polverina sopra, che tende ad andare via con il tempo e con i passaggi di mano in mano. Una volta comprata si può conservare in frigo, lavandola solo poco prima del suo consumo.

Cosa si mangia dell'uva? Tutto!!! La buccia contiene le vitamine A e K; i semi contengono degli acidi che possono combattere alcune malattie tumorali. Purtroppo, non è consigliato mangiare né semi né buccia a chi soffre di disturbi digestivi.

Curiosità: sognare di schiacciare l'uva con i piedi, può significare fecondità, innamoramento, corteggiamento, disponibilità sessuale.


Search This Blog

Powered by Blogger.

Si parla di:

adhd (2) alimentazione (10) amare (4) ambiente (36) amici blogger (1) amore (10) animali (25) anoressia (2) ansia (2) anziani (5) asperger (2) attualità (52) Auguri (3) autismo (22) avvisi (6) bambini (19) banner (4) blog (17) blogsfera (10) bullismo (2) cani (8) canzoni (2) carnefici (1) Chiesa (1) cinema (2) consumismo (6) consumo consapevole (16) coppia (6) corpo (1) cose divertenti (7) cultura e società (1) depressione (1) dieta (1) dipendenza (1) disabili (4) disturbi dell'apprendimento (2) donare (1) educazione (15) elettroshock (5) elettrosmog (2) enuresi (1) equilibrio (1) famiglia (1) femminilità (1) film (3) foto del mese (3) frase del mese (21) fumetti (2) gatto (5) genitori (4) gioco (3) google (1) infanzia (8) inquinamento (11) integrazione (1) ipercura (1) la nostra squola (11) la strada delle parole (3) leggendo Gomorra (5) libri (23) libro (2) link (1) mafalda (1) meme (2) mente (1) mezzi pubblici (2) neil armstrong (1) OGM (2) omossesualità (3) pediatra (1) pedofilia (14) petizione (4) piaghe da decubito (2) poesia (10) povertà (1) preghiera (4) premi (5) psichiatria (2) psicofarmaci (3) psicologi (6) psicologia (1) psicopatologia (2) psicosomatica (2) pubblicità (3) raccolta differenziata (2) radioattività (2) regalo (5) ricordo (10) riflessione (16) ringraziamenti (2) salute (28) scambio link (1) scuola (11) senso civico (26) sessualità (5) solidarietà (14) sondaggio (2) sport (1) stile di vita (7) strumenti educativi (5) strumenti educativi speciali (1) suicidio (2) supermercati (1) Tagore (1) teatro (1) truffe varie (1) varie (3) video (1) videogiochi (1) vittime (1) volontariato (1) youtube (1)

Followers

Google+

La mia foto

Psicologa, Psicoterapeuta - Insegnante di massaggio infantile - Facilitatrice Metodo Feuerstein

Post più popolari

Bottoni

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...